Elettronica di Potenza,Trasporti e Automazione (PETRA)

L’Unità Operativa PETRA svolge attività di modellistica, simulazione e prototipizzazione nei campi della conversione statica dell'energia elettrica, della robotica e dell'automazione industriale, dei trasporti su gomma, su rotaia, navali ed aerospaziali, utilizzando i più recenti strumenti informatici e le più moderne tecnologie.
Naturale conseguenza, ed elemento qualificante delle attività dell’Unità Operativa, è la progettazione, la caratterizzazione, la prototipizzazione e l'eventuale ingegnerizza­zione di dispositivi ed apparati elettronici ed elettromeccanici. Convertitori statici di energia, azionamenti di attuatori elettrici, architetture multiprocessore per il controllo in tempo reale e sistemi di acquisizione ed elaborazione dati vengono realizzati sperimentalmente in Laboratorio.
L’attività di ricerca svolta nell’Unità Operativa ha da sempre rappresentato un punto di forza per le sue ricadute in ambito industriale e trasportistico: aziende e centri di ricerca pubblici e privati si sono avvalsi e si avvalgono della consulenza dell’Unità Operativa PETRA grazie alle competenze acquisite in ambito progettuale per la prototipizzazione di dispositivi elettronici ed elettromeccanici e per gli studi nel settore della mobilità. I principali campi di ricerca dell’Unità Operativa PETRA riguardano:
    • convertitori statici di energia elettrica tradizionali e innovativi per usi industriali, per sistemi di trasporto e per sistemi di generazione;
    • componenti di potenza a semiconduttore discreti ed integrati;
    • azionamenti elettrici per propulsione elettrica e industria;
    • architetture mono/multiprocessore per il controllo di azionamenti;
    • controlli in tempo reale, processamento di segnali e acquisizione, comunicazione e trasmissione dati;
    • misure di compatibilità elettromagnetica, modellistica e simulazione orientata alla previsione dei disturbi elettromagnetici nelle applicazioni industriali e ferroviarie;
    • interazione tra convertitori statici di energia e impianti per la trazione elettrica.
Nel settore dei trasporti l’Unità Operativa svolge attività, quale riferimento in ambito nazionale, di trasferimento di conoscenze, studio di tecnologie e valutazione di soluzioni organizzative per rispondere ad una sempre crescente domanda di mobilità delle merci e delle persone. La Commissione Europea ha posto le politiche relative a “Smart, green and integrated transport” tra le priorità, da perseguire attraverso la riduzione delle emissioni atmosferiche derivanti da combustibili fossili, l’integrazione dei trasporti e la cooperazione internazionale attraverso l’incentivazione all’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili, come energia elettrica e idrogeno, rimuovendo gli osta­coli alla elettrificazione dei trasporti e accelerando la transizione verso l’utilizzo di veicoli ZEV (all electric) e LEV (ibridi). Nel campo del TPL (Trasporto Pubblico Locale) l’attenzione viene rivolta allo studio dei sistemi per la “trasformazione energetica” delle flotte di veicoli, dove gli strumenti di simulazione sviluppati consentono il confronto degli scenari operativi e dei conseguenti layout progettuali nelle declinazioni “overnight”, “opportunity” e “IMC (In Motion Charging)”. L’Unità Operativa interviene pertanto su tali scenari conservando i consolidati rapporti con gli enti pubblici nazionali e locali, con l’industria e le associazioni di settore e partecipando progetti di ricerca europei, nazionali e regionali.

 

 

Referente: Prof. Mario Marchesoni

Afferenti: Andrea Formentini, Paolo Pozzobon, Luis Ramon Vaccaro

Contattaci!

 Per informazioni generali

Per informazioni sui corsi di studio

Informativa sulla privacy

 

Share

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedin

Ingegneria

Sample image
 Università degli Studi
di Genova

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information